Posts contrassegnato dai tag ‘Disastro Aereo’

Cucina e bagagli (ANSA)

Cucina e bagagli (ANSA)

RECIFE (BRASILE) – La ‘galley’, la parte dell’aereo dove sono stoccati e preparati gli alimenti serviti a bordo dell’Airbus Air France precipitato due settimane fa nell’Atlantico, è stata ripescata da una unità della Marina militare brasiliana. (altro…)

recupero-salmeHa mancato per pochi minuti il volo Air France che la settimana scorsa si è inabissato nell’oceano Atlantico, ma è morta in un incidente stradale. Sull’autostrada che dall’aeroporto di Monaco di Baviera porta al Brennero -come racconta il giornale Alto Adice-  una coppia di pensionati meranesi di ritorno da una vacanza in Brasile è uscita di strada con l’auto. Kurt e Johanna Ganthaler avevano viaggiato su un aereo decollato pochi minuti prima di quello caduto (altro…)

Volava con pezzi di ricambio vecchi

Le scatole nere non sono state recuperate e potrebbero restare per sempre in fondo all’oceano.

Resti recuperati-Airbus-A330

Le squadre di soccorso hanno recuperato finora 17 salme delle vittime del volo Air France AF447 caduto in Atlantico nella notte tra domenica e lunedi’ con 228 persone a bordo. Altri corpi sono stati individuati e potrebbero essere presto recuperati dalle squadre della Marina francese e brasiliana, (altro…)

Aumenta di ora in ora il pessimismo sul ritrovamento delle scatole nere: non c’é infatti alcuna garanzia che il trasmettitore delle scatole nere dell’apparecchio sia sempre attaccato ai registratori di parametri del volo AF447. “Può essersi staccato”

Disastro areo primi corpi recuperatiSpuntano già i primi corpi dell’Airbus A330 scomparso lunedì scorso con 228 persone a bordo,ma non restituisce la dinamica della sciagura aerea. L’indagine  a Parigi non portano da nessuna parte e le ipotesi tratte rimangono aperte.L’unica cosa certa è che ci sono stati ben 24 segnali automatici di avaria inviati in meno di cinque minuti dall’aereo,ma purtroppo non basta a mettere luce su questa enorme tragedia,avvenuta (altro…)

Inchiesta tutta da rifare, i resti trovati non sono quelli dell’Airbus A330

BRAZIL AIR FRANCE AIRBUS A330-220PARIGI – Tutto da rifare, si riparte da zero nell’inchiesta su quella che – a quattro giorni di distanza – si torna a definire la “scomparsa” del volo AF447 di Air France Rio-Parigi con 228 persone a bordo. I rottami trovati nell’Atlantico non sono quelli dell’Airbus A330, quindi anche le fin qui misere congetture sono andate in fumo. (altro…)

Ricognizione marittima:  Nessun dubbio sui resti avvistati nell’Oceano Atlantico,spunta l’ipotesi di un attentato.

ricognizione-marittimaPARIGI. Lo Stato maggiore delle forze armate francesi non ha piu’ alcun dubbio sull’origine dei resti trovati nell’Oceano Atlantico. Sono dell’Airbus A330 di Air France con 228 passeggeri a bordo, scomparso lunedi’ scorso. (altro…)