Bacio lesbo per Carolina…

Pubblicato: agosto 8, 2009 da snavigando in Gossip
Tag:, , ,

L’ex gieffina Marconi pizzicata da Eva3000 mentre amoreggia con una misteriosa bionda. Dopo la delusione con deejay (Tommy Vee) e chirurghi (Marco Moraci), la bella venezuelana ha deciso di cambiare sponda?

L'ex gieffina Marconi pizzicata da Eva3000 mentre amoreggia con una misteriosa bionda. Dopo la delusione con deejay (Tommy Vee) e chirurghi (Marco Moraci), la bella venezuelana ha deciso di cambiare spondaTra colpacci Hollywoodiani (Canalis-Clooney), amori al di là di qualunque immaginazione (Zequila e Ivana Trump) e confine temporali (Roberto Cenci ed Edelfa Masciotta) , spunta anche lo “scooppone lesbo” in questa torrida estate 2009.

Protagonista, una delle più belle inquiline del Gf, la venezuelana Carolina Marconi. Che sul fronte sentimentale, non è stata fino ad ora molto fortunata: finita la storia con Tommy Vee, nata durante la loro reclusione in Casa, finita pure con il chirurgho plastico Marco Mooraci . Forse per questo la bella mora ha deciso di provare a cambiare orizzonti.

Carolina è stata infatti paparazzata da Eva3000 mentre bacia sulle labbra una misteriosa bionda sullo yacht di alcuni amici. Scherzo, provocazione, sberleffo ai paparazzi appostati, chissà. Fatto sta che come Angelina Jolie, Lindsay Lohan e Megan Fox insegnano, dichiarare la propria bisessualità porta una gran fortuna.

La prima, subito dopo, ha trovato Brad Pitt, la seconda ha ricominciato a lavorare alla grande dopo un periodo nero e l’ultima è diventata la sex symbol più richiesta di Hollywood. Che dire? Saffo porta fortuna! (Libero News)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...