Farrah Fawcett colpita dal cancro in onda il documentario record di spettatori

Pubblicato: maggio 18, 2009 da snavigando in Tv & spettacolo
Tag:, ,

51950045FB011_netRecord di spettatori per il documentario su Farrah Fawcett morente, in onda venerdì scorso sulla Nbc: il ‘reality’ sull’ex diva di Charliès Angel in fin di vita per un tumore, è stato visto da 8,9 milioni di americani. L’attrice ha 62 anni: nel 2006 le è stato diagnosticato un tumore al retto che di recente si è esteso al fegato. Per la Nbc il documentario ‘Farrah’s Song’ è stato il programma più seguito in prima serata di venerdì con la sola eccezione delle Olimpiadi.

VENERDI’ IL DOCUMENTARIO SHOCK Una delle principali reti televisive americane, la Nbc, ha mandato in onda venerdì alle 21:00, cioè in prime time, un documentario di due ore dedicato all’attrice. La Fawcett, non di rado con il suo compagno storico, l’attore Ryan ÒNeal, viene seguita passo a passo dalle telecamere sia nell’ospedale di Los Angeles dov’è regolarmente ricoverata, sia in Germania, dove ha seguito un trattamento speciale, più aggressivo di quelli americani. L’attrice, una delle più popolari tra i giovani negli anni settanta, è consapevole della gravità del suo male, e non lo nasconde affatto. Ma continua a battersi, e il documentario, almeno in una certa misura, fa parte della terapia. «Il cancro è una malattia forte e misteriosa, che segue le sue proprie regole», spiega ad un certo momento Farrah, aggiungendo: «il mio, al momento, è incurabile. So benissimo che tutti prima o poi muoiono, ma non voglio morire a causa di questa malattia». L’attrice nasconde poco o nulla. Ad un certo momento la si vede mentre un medico la sta esaminando, mettendo in evidenza una macchia nera sulla spalla. «Come mi piacerebbe che tutto ciò fosse finito -dice la Fawcett-, mi fa male». ÒNeal pronuncia parole molto belle su di lei, affermando che l’attrice non è mai stata così bella. «In questi ultimi due anni l’ho amata come mai prima…È così coraggiosa, è senza paura». La battaglia contro il tumore va avanti da oltre due anni e dopo qualche ottimo risultato ottenuto con l’inizio delle cure, le cose sono decisamente peggiorate. Il male ha raggiunto il fegato, e le speranza di sopravvivenza sono molto molto limitate.È sempre ÒNeal, padre del loro figlio Redmond (in carcere per problemi di droga) a parlare: « Penso che Farrah era convinta di farcela, e che abbia voluto raccontare tutta la storia. Ma le cose non stanno andando così. L’ultimo anno è stato terrificante. Davvero terrificante».

Via|Leggonline


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...